Legge di Bilancio 2018: le principali novità

Pubblicato il: 10 gennaio 2018


E’ stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale n.302 del 29.12.2017 la legge di Bilancio 2018 (legge n. 205 del 27.102.2017), con cui sono state introdotte numerose disposizioni in materia fiscale.

 

Visualizza o scarica pdf

Elenchi riepilogativi INTRASTAT: novità 2018 e semplificazioni operative

Pubblicato il: 21 dicembre 2017


La disciplina in tema di INTRASTAT è stata recentemente attuata con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 25 settembre 2017, n. 194409, che ha introdotto – con effetto dai modelli INTRASTAT aventi periodi di riferimento decorrenti dal mese di gennaio 2018 – semplificazio­ni per gli elenchi riepilogativi.

 

Visualizza o scarica pdf

Voucher digitalizzazione PMI: domande al via il prossimo 30.1.2018

Pubblicato il: 28 novembre 2017


Con decreto direttoriale 24.10.2017, il Min.Sviluppo economico ha definito le modalità e i termini di presentazione delle domande, da parte di micro, piccole e medie imprese, per ottenere il voucher, d’importo non superiore a 10 mila euro, per l’acquisto di hardware, software e servizi specialistici finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all’ammodernamento tecnologico (c.d. “voucher digitalizzazione”).

 

Visualizza o scarica pdf

 

Detrazione IVA e registrazione fatture: gli impatti del DL n. 50/2017 convertito sulle dichiarazioni del 2018

Pubblicato il:


A seguito delle modifiche apportate dall’art. 2, co. 1, del DL 24.4.2017 n. 50, conv. L. 21.6.2017 n. 96, è stato ridotto sensibilmente il termine per l’esercizio del diritto alla detrazione dell’IVA relativa agli acquisti di beni e servizi e alle importazioni, al fine di agevolare i controlli da parte dell’Amministrazione finanziaria.

 

Visualizza o scarica pdf

Collegato manovra: pubblicato il DL n. 148/2017 in Gazzetta Ufficiale

Pubblicato il: 30 ottobre 2017


E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DL n. 148 del 16.10.2017, con cui vengono presi provvedimenti urgenti in materia fiscale.

 

Visualizza o scarica pdf

Semplificazioni INTRASTAT a decorrere dall’1.1.2018

Pubblicato il: 12 ottobre 2017


Con il DL 244/2016 (c.d. “Milleproroghe”) sono state preannunciate, per l’anno 2018, misure di semplificazione degli obblighi comunicativi INTRASTAT, finalizzate: i) a garantire la qualità e la completezza delle informazioni statistiche, nonché: ii) a ridurre al minimo il numero dei soggetti obbligati all’invio dei modelli e comunque con obblighi informativi inferiori.

 

Visualiazza o stampa pdf

 

Manovra correttiva: le novità introdotte con la conversione in legge

Pubblicato il: 5 luglio 2017


La legge di conversione del DL n. 50 del 24.04.2017 è stata definitivamente approvata dalle Camere. La legge di conversione prevede la conferma delle maggiori novità previste dal DL n. 50/2017 con alcune modifiche in materia di definizione del contenzioso, split payment e stretta sulle compensazioni.

 

Visualizza o scarica pdf

 

 

Contribuenti titolari di partita IVA: compensazione dei crediti tributari solo con Entratel o Fisco on line

Pubblicato il: 5 maggio 2017


A seguito dell’entrata in vigore del DL 50 del 24.4.2017 sono state modificate le modalità operative mediante le quali i contribuenti titolari di partita IVA dovranno eseguire le compensazioni orizzontali.

 

Visualizza o scarica pdf

DL n. 50/2017: le novità nella manovra correttiva

Pubblicato il: 28 aprile 2017


Il DL n. 50 del 24.04.2017 sono state introdotte nuove disposizioni fiscali particolarmente rilevanti, per la maggior parte sfavorevoli per il contribuente. Tra gli interventi più rilevanti, segnaliamo l’estensione del meccanismo di scissione dei pagamenti (c.d. “split payment”) anche alle prestazioni professionali a decorrere dal 01.07.2017 e alle prestazioni nei confronti di società controllate da Enti locali, Regioni, Province, Città metropolitane, Comuni (oltre a Consiglio dei Ministri e ministeri).

 

Visualizza o stampa pdf

In arrivo le comunicazioni di anomalia relative alle incongruenze tra spesometro e volume d’affari 2014

Pubblicato il: 12 aprile 2017


L’Agenzia delle Entrate, nel comunicato stampa 24.3.2017 n. 69, ha precisato che: i) saranno inviate ai contribuenti 28.440 comunicazioni relative alle discordanze fra i dati risultanti dallo “spesometro” (art. 21 del DL 78/2010) e il volume d’affari indicato nella dichiarazione annuale IVA per l’anno 2014; ii) a partire da aprile 2017, inoltre, saranno avviati i controlli sui soggetti passivi IVA che non hanno giustificato le anomalie per l’anno 2013 segnalate nelle comunicazioni dello scorso anno.

 

Visualizza o scarica pdf